• Iuccia? L'infelicità ha radici antiche
Iuccia? L'infelicità ha radici antiche

Iuccia? L'infelicità ha radici antiche

La vicenda si svolge in Piemonte dagli anni del primo Novecento fino al 1945. Iuccia, nome della protagonista, è molto l egata alla mamma che si ritrova un marito - da lei amato - che però si rivela un padrone in assoluto. Vita grama e sempre più difficile, intollerabile specialmente dalla figlia, vessata in ogni modo dalla figura di un vero padre padrone. La sopportazione dura fino all'età di 36 anni: all'ennesima interferenza del padre che le nega anche la possibilità di realizzare il sogno d'amore - peraltro ricambiato - si suicida. Vedi di più