• Emozioni e scuola nei programmi didattici e nei fumetti intellettuali
Emozioni e scuola nei programmi didattici e nei fumetti intellettuali

Emozioni e scuola nei programmi didattici e nei fumetti intellettuali

L'opera costituisce il "rapporto" di una ricerca condotta dall'autore con Mario Valeri, nell'ambito del dipartimento di studi sociali dell'ateneo fiorentino, a proposito dell'attenzione che - nella storia delle teorie psicopedagogiche, nei programmi scolastici ministeriali (dalla materna alle scuole primaria e secondaria di primo grado) fra il 1955 e il 2007, nonché nei cosiddetti "fumetti intellettuali" (di Charles M. Schulz, di Quino e di Mell Lazarus) - viene dedicata alla dimensione emotivo-affettiva quale è vissuta in ambito scolastico nel corso delle età infantile e preadolescenziale. Dalla complessa strutturazione dell'indagine emergono sia risultati di incontestabile interesse per insegnanti, dirigenti scolastici e genitori, sia un'originale proposta di organizzazione degli interventi di formazione in servizio degli educatori (insegnanti, dirigenti, operatori scolastici a qualsiasi titolo e livello). Vedi di più